22 Aug

Come Perdere Peso Velocemente?

Per perdere peso devi mangiare meno di quello che fai ora, ma non devi contare le calorie. Il più semplice è pensare a cosa puoi mangiare di meno nella tua dieta attuale.

Mangi grandi porzioni o ne prendi spesso una porzione in più? Quindi è meglio riempire il piatto con verdure sature come peperoni, broccoli, cavoli e pomodori. Mangi porzioni adeguatamente grandi ma ti piace troppo il dessert o un po ‘di cioccolato? Decidi una o due volte a settimana di goderti il ​​meglio che conosci, in quantità ragionevoli.

CIBO PRIMA E DOPO L’ESERCIZIO

Mangia uno spuntino 1-2 ore prima dell’esercizio per avere energia per la sessione. Può essere una banana o un bicchiere di yogurt o latte. Prima di ciò, è anche buono se hai mangiato un pasto principale 2-3 ore prima dello spuntino.

Dopo l’esercizio, mangia di nuovo un pasto principale, cosa che faresti se non ti fossi allenato. Il cibo dovrebbe essere consumato preferibilmente entro 30 minuti. Se ci vuole più tempo, è bene mangiare un piccolo spuntino contenente proteine ​​e carboidrati subito dopo l’allenamento. Un bicchiere di latte e una banana sono ottimali.

BUONE FONTI DI CARBOIDRATI, PROTEINE E GRASSI.

Carboidrati: pane denso, senza zucchero, farina d’avena, chicchi interi di grano o orzo, quinoa, tuberi, fagioli e lenticchie.

Proteine: pollo, tacchino, pesce, uova, latticini, fagioli e lenticchie.

Grassi: pesce grasso, avocado, noci naturali, colza e olio d’oliva.

7 CONSIGLI PER LA DIETA PER LA PERDITA DI PESO

  1. Mangia regolarmente per orari abbastanza fissi. La frequenza con cui devi mangiare è individuale, ma molte persone si sentono bene quando mangiano ca. ogni 3-4 ore.
  2. Mangia lentamente il cibo per sentire la sazietà che arriva ca. 15-20 minuti dopo aver iniziato a mangiare. Mangia prima le verdure, poi naturalmente mangerai un po ‘meno delle altre.
  3. Lascia che il 50% di tutto ciò che mangi durante il giorno sia composto da verdure, frutta e bacche. Riempi il porridge o lo yogurt al mattino con bacche spesse e non zuccherate o fette di pane di segale con peperoni. Riempi metà del piatto con verdure sature a pranzo e cena e lascia che il resto del pasto sia composto da proteine ​​e carboidrati ricchi di fibre e mangia un frutto come spuntino per evitare di essere molto affamato a pranzo e cena. Se hai bisogno di più, aggiungi una fonte di proteine ​​come ricotta, faretra o uovo.
  4. Concentrati su carboidrati, proteine ​​e grassi di alta qualità. Si saturano bene e contengono molte vitamine, minerali e antiossidanti.
  5. Bere acqua per e tra i pasti, 1,5–2 litri al giorno. Per esercizi ad alta intensità, aggiungi 0,5-1 litri all’ora, a seconda di quanto sudi.
  6. Limitare dolci, gelati, torte, bibite e bevande alcoliche. Preferibilmente tolleranza zero fino a quando non si è raggiunto il peso nominale. Quindi puoi aggiungere 1-2 volte a settimana per goderti qualcosa, come un dessert per il fine settimana e una torta al caffè la domenica. Durante il periodo in cui perdi peso e, spesso, dopo aver raggiunto il peso, puoi gustare un’insalata di frutta con mele cotogne e noci tostate per dessert. Prova anche una buona tazza di tè di notte quando il dolcificante è acceso.
  7. Pianificazione! Se fumi, è qui che sta il problema. Decidi il giorno prima cosa mangiare per tutti i pasti. Mangia prima di avere troppa fame per ridurre al minimo il rischio di tentazione e vai al negozio quando è pieno, anche quando acquisti online.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *